Lo spazio espositivo EContemporary
vi aspetta per un piccolo brindisi
giovedì 18 luglio 2013 dalle ore 19
per dare avvio alla mostra collettiva dal titolo

Déjà vu!”

 

La mostra, che sarà visitabile sino a sabato 31 agosto 2013, è dedicata al dialogo tra materia e tridimensionalità attraverso opere scultoree e di mosaico contemporaneo di una selezione di artisti promossi dalla galleria.

Gli artisti che si confronteranno in questa esposizione sono, per estrazione e provenienza, molto diversi nella loro espressione artistica, ma tutti accomunati dalla spinta verso la lavorazione manuale della materia.

Questo dialogo avverrà tra: le installazioni di materiale di riciclo di Luigi Merola (Trieste), alcune sculture in creta e in legno di Paolo Polenghi (Trieste), le pergamene di Stefano Graziano (Carrara) mentre per il mosaico contemporaneo saranno presenti Mohamed Chabarik (Aleppo-Siria), Laura Carraro (Venezia), Marzia Truant (Pordenone) e Valentina Rossi (Udine), con la partecipazione straordinaria del fotografo Nanni Spano (Trieste).

Elena Cantori